La temperatura dell’aria che scende fino a -71,2 °C: come vivono e resistono nel villaggio più freddo del mondo

Se ti sembra che l’inverno sia il più freddo nella tua zona e ti tormenti di conseguenza, guarda le foto scattate da un fotografo neozelandese nel villaggio di Oymyakon nell’est della Siberia.

Oymyakon è considerato il luogo più freddo, con la temperatura dell’aria che scende fino a -71,2 °C. Tale valore record è stato registrato nel 1924. Di solito, in inverno, i residenti si abituano ai -50 °C.

La temperatura dell'aria che scende fino a -71,2 °C: come vivono e resistono nel villaggio più freddo del mondo

Il fotografo neozelandese Amos Chappell ha deciso di fare un viaggio di due giorni in questa zona abitata più fredda del mondo. Ha cercato di documentare la vita quotidiana di Oymyakon.

Ha anche detto che ciò che lo preoccupa di più non è il congelamento di sé stesso, ma il fatto che la macchina fotografica smetterà di funzionare in condizioni di gelo così estreme.

La temperatura dell'aria che scende fino a -71,2 °C: come vivono e resistono nel villaggio più freddo del mondo

La temperatura media invernale a Oymyakon è di meno 50°C. E la temperatura registrata più bassa è incredibile, -71,2 gradi.

Tuttavia, ci separa quasi un secolo dal nostro tempo. Per confronto, nell’area più calda del mondo, la temperatura sale a 70 gradi.

La ragione sta nella posizione geografica del villaggio, che non è stata fortunata per diversi motivi contemporaneamente.

Si trova in una valle fluviale, circondata da montagne che formano qualcosa simile a un ferro di cavallo. La parte aperta dell’arco è rivolta a nord.

La temperatura dell'aria che scende fino a -71,2 °C: come vivono e resistono nel villaggio più freddo del mondo

Di notte, l’aria fredda e densa scende dalle montagne e si accumula nella conca dove si trova il villaggio.

L’altitudine svolge anche un ruolo, poiché, in generale, maggiore è l’altitudine, più freddo è.

Deriva da una parola Evenki che significa una sorgente che non si ghiaccia o un luogo in cui i pesci trascorrono l’inverno.

Effettivamente, vicino al villaggio c’è una sorgente, grazie alla quale, secondo tutti, i residenti locali hanno iniziato a stabilirsi qui. Si sono rapidamente abituati alle basse temperature.

Vota l'articolo
( 10 assessment, average 4.3 from 5 )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

La temperatura dell’aria che scende fino a -71,2 °C: come vivono e resistono nel villaggio più freddo del mondo
Questa donna ha dato alla luce il ragazzo più grande al mondo: scopriamo la loro storia