Ho rinunciato ai gruppi di genitori, sono tutti troppo tossici: giudizi invece di sostegno

Melissa Carton riflette sul suo disincanto nei confronti dei gruppi di genitori, trovandoli sempre più tossici.

Inizialmente alla ricerca di consigli come genitore inesperto nel 2012, ha incontrato giudizi invece di sostegno.

Ho rinunciato ai gruppi di genitori, sono tutti troppo tossici: giudizi invece di sostegno

Nel corso dell’ultimo decennio, ha osservato un aumento dei comportamenti ostili tra i membri.

I gruppi, pensati per dare orientamento, sono diventati piattaforme per scrutare le scelte genitoriali: dai nomi dei bambini alla dieta, alla scuola, ai traguardi e alle routine della nanna.

Ho rinunciato ai gruppi di genitori, sono tutti troppo tossici: giudizi invece di sostegno

Sebbene inizialmente tollerabile, l’atmosfera si è guastata con l’afflusso di utenti dei social media e l’emergere di influencer genitoriali.

Melissa sottolinea l’impatto negativo sulla salute mentale dei genitori, in particolare dei nuovi genitori inclini all’autodubbio e alla colpa.

Ho rinunciato ai gruppi di genitori, sono tutti troppo tossici: giudizi invece di sostegno

Nonostante si sia resa conto che le sue decisioni non danneggiavano i suoi figli, ha affrontato dure critiche all’interno di questi gruppi.

Sentendosi sopraffatta dal giudizio e mancando del sostegno che si aspettava, Melissa ha deciso di ritirarsi completamente dai gruppi di genitori.

Ho rinunciato ai gruppi di genitori, sono tutti troppo tossici: giudizi invece di sostegno

Lamenta la perdita di solidarietà tra i genitori, chiedendosi cosa sia successo al sostegno reciproco nel difficile viaggio della genitorialità.

Cosa ne pensi? Condividi la tua opinione! Fai sapere agli altri cosa ne pensi! Se ti piacciono questo tipo di articoli, faccelo sapere!

Vota l'articolo
( No ratings yet )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Ho rinunciato ai gruppi di genitori, sono tutti troppo tossici: giudizi invece di sostegno
Triplet identici in ogni modo possibile: come crescono i fratelli bellissimi e sembrano all’età di sette anni