Un ragazzo che ha avviato una banca alimentare nel suo capanno ora sta aprendo una “banca regali” per centinaia di bambini bisognosi

Isaac si sta preparando per creare un quinto banco alimentare nel suo capanno, oltre a una “banca regali” per i genitori che non possono permettersi di comprare regali per i loro figli.

Per Isaac, dicembre è un mese importante. Oltre a essere il mese del suo compleanno, è anche l’anniversario dell’apertura della sua banca alimentare, finanziata con i proventi del suo compleanno.

Un ragazzo che ha avviato una banca alimentare nel suo capanno ora  sta aprendo una "banca regali" per centinaia di bambini bisognosi

Ha fondato diverse banche alimentari nella sua città natale di Redditch, Worcestershire, Inghilterra, dopo essersi reso conto di quanti residenti del suo quartiere avessero bisogno di aiuto.

Dopo aver ottenuto il sostegno del Greenland Pub del quartiere per conservare i centinaia di giocattoli e regali ricevuti dai donatori per le famiglie svantaggiate, la sua banca regali ha aperto le porte la scorsa settimana.

Un ragazzo che ha avviato una banca alimentare nel suo capanno ora  sta aprendo una "banca regali" per centinaia di bambini bisognosi

Secondo sua madre,

“Il Natale può essere un momento stressante e Isaac voleva aiutare il maggior numero possibile di persone a festeggiare senza preoccuparsi di cosa c’è sotto l’albero.”

“È felicissimo di vedere i suoi scaffali pieni di giocattoli e regali adatti alle famiglie. Il miglior regalo di Natale che poteva sperare è la sua volontà di fare volontariato nei fine settimana e nel suo tempo libero.”

Un ragazzo che ha avviato una banca alimentare nel suo capanno ora  sta aprendo una "banca regali" per centinaia di bambini bisognosi

Claire sostiene che nel primo giorno della loro attuale banca, sono arrivati 200 bambini.

“C’è stata una risposta incredibile. Faremo altre tre giornate di banca regali in questo stesso bar e aggiungeremo date extra se ci sarà ancora domanda”, dice Claire.

“C’è un po’ di tutto qui, tra cui giocattoli per bambini, libri, bambole, peluche, pistole Nerf, coperte e prodotti per l’igiene. Vedere tutto è stato davvero travolgente.”

“Io e la YMCA abbiamo aperto il quinto banco alimentare, e anche per quello abbiamo ricevuto un incredibile sostegno.”

Vota l'articolo
( No ratings yet )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Un ragazzo che ha avviato una banca alimentare nel suo capanno ora sta aprendo una “banca regali” per centinaia di bambini bisognosi
Gli adolescenti scoprono un bidone della spazzatura pieno di cuccioli abbandonati; agiscono responsabilmente per salvare la situazione