La storia di come un’infermiera abbia aiutato un bambino che piangeva è diventata rapidamente virale su internet

Quando si tratta di bambini, non esistono estranei, ed è vero.

Quando un giovane ha così tanto bisogno di aiuto, è impossibile passare oltre quando piangono incontrollabilmente.

Slade Thompson, che ora ha cinque anni, purtroppo finisce spesso in ospedale a causa dei suoi problemi di salute.

Il giovane ragazzo una volta si è svegliato dopo un intervento chirurgico e si è trovato da solo in camera.

La storia di come un'infermiera abbia aiutato un bambino che piangeva è diventata rapidamente virale su internet

Sua madre non era da nessuna parte quando lui l’ha chiamata. Slade ha pianto di paura e amarezza.

L’infermiera Annie Hager ha sentito il bambino piangere, mentre passava davanti alla stanza in quel momento.

È entrata per vedere come stava e per saperne di più. Slade le ha confessato di aver bisogno di un abbraccio perché aveva dolore e terrore.

Annie non poteva rifiutare la richiesta del bambino. È salita sul suo letto e gli ha dato un abbraccio forte. Il ragazzo alla fine si è rilassato e si è addormentato.

La storia di come un'infermiera abbia aiutato un bambino che piangeva è diventata rapidamente virale su internet

Sua madre è entrata di nuovo in stanza e ha assistito a questa tenera scena.

È rimasta così colpita che ha scattato una foto di loro, che è diventata rapidamente virale sui social media.

Slade è venuto a salutare l’infermiera Annie quando è stato il momento per lui di essere dimesso dall’ospedale.

La storia di come un'infermiera abbia aiutato un bambino che piangeva è diventata rapidamente virale su internet

L’ha elogiata per la sua gentilezza e le ha regalato un grande mazzo di fiori.

Quando Annie non è riuscita a trattenere le lacrime, ha cominciato a piangere anche lei.

“Poiché la gentilezza è gratuita, perché non estenderla agli altri?” ha detto Annie piangendo.

In effetti, la gentilezza non conosce limiti, specialmente quando si tratta di rassicurare e aiutare un giovane che ha paura.

Vota l'articolo
( No ratings yet )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

La storia di come un’infermiera abbia aiutato un bambino che piangeva è diventata rapidamente virale su internet
Un giovane bambino con paralisi cerebrale si gode la sua prima esperienza di nuoto nell’oceano