Melissa ha superato le critiche secondo cui è troppo brutta per pubblicare selfie ed è diventata una modella

Ci troviamo spesso in circostanze in cui commenti sfavorevoli fatti dagli altri non solo potrebbero non raggiungerci.

Come ha dimostrato Melissa alle persone che dubitavano delle sue potenzialità di diventare una modella a causa dei suoi problemi, nulla è impossibile se mettiamo impegno e abbiamo la determinazione per avere successo.

Melissa è diventata una modella per la New York Fashion Week. Melissa Blake è nata nel 1981 con la sindrome di Freeman-Sheldon, una condizione ossea e muscolare ereditaria.

Melissa ha superato le critiche secondo cui è troppo brutta per pubblicare selfie ed è diventata una modella

Ha dovuto affrontare 26 interventi a causa del suo problema e attribuisce la sua indipendenza alla guida dei suoi genitori nel non permettere mai alla sua disabilità di definire chi è.

Adora un buon gioco di parole ed è un’attivista per le persone con disabilità. Con una laurea in giornalismo, ha scritto per prestigiose pubblicazioni come Glamour, Cosmopolitan, ELLE e The New York Times.

Melissa ha superato le critiche secondo cui è troppo brutta per pubblicare selfie ed è diventata una modella

“Sono più felice e soddisfatta quando passo la giornata con la mia famiglia; non c’è niente di meglio.”

Melissa ha sempre amato la moda, ma non ha mai immaginato di lavorare nell’industria. Gli hater si sono presi gioco dell’aspetto di Melissa, ma le sue ambizioni di modella si sono realizzate.

La disabilità di nessuno dovrebbe definirli. Mettendo in mostra le sue capacità di scrittura, ha raccontato il suo viaggio in un libro.

Melissa ha superato le critiche secondo cui è troppo brutta per pubblicare selfie ed è diventata una modella

Nel suo libro prossimo alla pubblicazione “Beautiful People,” Melissa affronta temi come l’ableismo, le disabilità e le sue difficoltà personali.

Il libro è un must-read per chiunque spera di acquisire una conoscenza più profonda sulla disabilità. Anche se non sarà disponibile per la lettura fino a più tardi quest’anno, il suo libro sarà.

Perché nulla è impossibile, se crediamo davvero in qualcosa, possiamo farlo accadere. Questa madre tra le persone è anche una meravigliosa illustrazione del proverbio!

Vota l'articolo
( No ratings yet )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Melissa ha superato le critiche secondo cui è troppo brutta per pubblicare selfie ed è diventata una modella
La coppia che ha perso quasi tutto trova speranza dopo la scoperta dell’anello miracoloso tra le ceneri