Sarai sorpreso di sapere chi è la prima persona che questo uomo ingiustamente condannato ha voluto vedere dopo 28 anni in prigione

Lamar Johnson è stato imprigionato per 28 anni per un crimine che non aveva commesso.

Aveva una corrispondente di nome Ginny Schrappen, che gli scriveva frequentemente durante la sua detenzione, così non ha mai perso la speranza.

La prima persona che ha voluto incontrare dopo essere stato liberato era proprio Schrappen.

Attraverso una lettera indirizzata a Mary, Madre della Chiesa nella Contea di St. Louis, Johnson ha presentato Schrappen a lei.

Sarai sorpreso di sapere chi è la prima persona che questo uomo ingiustamente condannato ha voluto vedere dopo 28 anni in prigione

Schrappen ha scelto di rispondere alla lettera di Johnson a causa della sua eccellente calligrafia.

I due si sono scritti per venti anni tramite posta tradizionale, ognuna delle loro lettere svelava sempre di più di loro stessi all’altro.

Johnson ha mantenuto la sua innocenza nonostante sia stato condannato per omicidio di primo grado nel 1994.

Schrappen, madre di tre figli e in seguito nonna di due nipoti, ha continuato a scrivere a Johnson e ad assistere alle sue udienze processuali durante i suoi processi e ricorsi.

Sarai sorpreso di sapere chi è la prima persona che questo uomo ingiustamente condannato ha voluto vedere dopo 28 anni in prigione

Durante la sua detenzione, Johnson è stato in grado di mantenere speranza e sanità mentale grazie all’incoraggiamento e al sostegno di Schrappen.

Johnson non nutre rancore per quello che è accaduto e pensa che conservare rancore sia come sostituire una prigione con un’altra.

È grato per l’aiuto di coloro che hanno lottato instancabilmente per la sua liberazione, in particolare Schrappen e “The Innocence Project”.

Sarai sorpreso di sapere chi è la prima persona che questo uomo ingiustamente condannato ha voluto vedere dopo 28 anni in prigione

Schrappen esorta le persone ad aiutare gli altri che potrebbero averne bisogno, poiché potrebbe significare più di quanto si possa immaginare.

In conclusione, la storia d’amore tra Ginny Schrappen e Lamar Johnson è la prova della forza di un forte legame tra le persone.

Anche di fronte ad ostacoli legali apparentemente insormontabili, sono riusciti a mantenere la loro relazione attraverso lettere e visite.

La loro storia serve come un ricordo che l’amicizia e l’ottimismo possono persistere anche nelle circostanze più difficili.

Vota l'articolo
( No ratings yet )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Sarai sorpreso di sapere chi è la prima persona che questo uomo ingiustamente condannato ha voluto vedere dopo 28 anni in prigione
I paparazzi hanno sorpreso Rihanna su uno yacht senza trucco: guarda le foto qui