Supereroe della vita reale: ciò che questo ragazzo di 16 anni ha fatto merita ammirazione e apprezzamento

Verso le 2:30 del mattino nel weekend del 4 luglio, una macchina con tre ragazze a bordo è finita nel fiume Pascagoula a Moss Point, Mississippi.

Per fortuna, un ragazzo di 16 anni si trovava nel posto giusto al momento giusto. Dopo essere uscita da una rampa per barche ed essere finita nel fiume, la macchina ha galleggiato per circa 20 piedi prima di affondare.

Supereroe della vita reale: ciò che questo ragazzo di 16 anni ha fatto merita ammirazione e apprezzamento

Corion Evans si è tolto la maglietta, le scarpe e il telefono prima di tuffarsi nel lago. Le chiamate di aiuto erano udibili per lui.

Evans ha ritenuto di avere le competenze necessarie per aiutare, poiché nuota fin da quando aveva 3 anni. Quando l’agente di polizia di Moss Point, Gary Mercer, è arrivato, ha trovato il giovane già a nuoto.

Ha iniziato a temere mentre Mercer stava aiutando qualcuno a riva, il che ha portato a ingoiare un po’ d’acqua. La buona notizia è che Mercer e le tre ragazze si stanno riprendendo in ospedale.

Supereroe della vita reale: ciò che questo ragazzo di 16 anni ha fatto merita ammirazione e apprezzamento

A 25 metri dalla riva, quindi il nuoto era necessario.

”Dopo, le mie gambe erano così stanche”, ha dichiarato. “Ma non ci ho pensato”.

Brandon Ashley, il capo di Moss Point, ha elogiato Corion per il suo coraggio e il suo impegno.

Ashley ha sottolineato che, senza gli sforzi di Evan, avrebbero potuto recuperare i corpi dal mare invece di tirarli fuori.

Marquita Evans, madre di Corion, è orgogliosa del coraggio di suo figlio e grata che nessuno sia rimasto ferito.

Supereroe della vita reale: ciò che questo ragazzo di 16 anni ha fatto merita ammirazione e apprezzamento

Sapendo quanto fosse pericoloso il salvataggio, è sollevata che suo figlio sia sopravvissuto.

Senza esitare, Corion si è tuffato per aiutare nel salvataggio delle ragazze e di Mercer. Non ha mai pensato a se stesso; al contrario, era preoccupato di far uscire tutti dall’acqua.

Ha dichiarato: “Quest’uomo qui mi ha salvato la vita proprio mentre stavo per prendere il mio ultimo respiro. Gli sono incredibilmente grata”.

Vota l'articolo
( No ratings yet )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Supereroe della vita reale: ciò che questo ragazzo di 16 anni ha fatto merita ammirazione e apprezzamento
È davvero mozzafiato: una ginnasta preferita di sempre che ha semplicemente affascinato tutti