Un genio di tre anni completa da solo il Cubo di Rubik: un caso straordinario

In un video su YouTube, si vede un bambino di tre anni con un talento apparentemente naturale per risolvere anche i rompicapi più difficili.

Il giovane utilizza la sua intelligenza e una straordinaria destrezza per risolvere rapidamente il Cubo di Rubik.

All’inizio dell’animazione di un minuto, viene mostrato un primo piano del Cubo di Rubik, mentre il giovane ragazzo attende ansioso.

Un genio di tre anni completa da solo il Cubo di Rubik: un caso straordinario

La donna che sta registrando il video descrive alla platea lo stato attuale del cubo.

Dice: “Guardate, sto cercando solo di mostrare alle persone che è tutto scombinato. Non è una grande confusione, ma è scombinato per un bambino di tre anni.”

La mamma poi dà al bambino, che sorride largamente, il cubo del rompicapo. “Dai, piccolo,” dice la donna al bambino.

Un genio di tre anni completa da solo il Cubo di Rubik: un caso straordinario

Il giovane comincia quindi a ruotare i quadrati. È evidente che il bambino sta cercando qualsiasi schema, mentre guarda e studia i blocchi mobili.

Il giovane ha la sua propria squadra di tifosi privata, mentre ruota il cubo. Si sente la voce di un altro bambino che incoraggia il bambino di tre anni.

Un genio di tre anni completa da solo il Cubo di Rubik: un caso straordinario

Una voce piccola e adorabile incoraggia il bambino che gioca con il cubo:

“Ce la puoi fare!” Il bambino ci riesce infine verso il trentacinquesimo secondo del video!

Tutti i quadrati dello stesso colore sono stati correttamente spostati e posizionati sullo stesso lato.

Tutti applaudono l’astounding e rapido successo del giovane ragazzo, e la stanza diventa caotica.

Vota l'articolo
( No ratings yet )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Un genio di tre anni completa da solo il Cubo di Rubik: un caso straordinario
“È il volto di una madre stanca di 3 minori”: è così che Adriana Lima ha risposto alle critiche