Un gioiello di plastica che una donna ha acquistato per soli 2 dollari e che riporta la sua firma si è rivelato valere migliaia di dollari

Quando ha verificato la firma del 1974 online, si è resa conto di aver fatto una scoperta unica.

Scoprire un tesoro, mentre si cerca tra le merci in un negozio di seconda mano non è qualcosa che accade tutti i giorni.

Ma per Jess Smith, una giornata apparentemente normale di ricerca tra le bancarelle ha portato a una scoperta straordinaria.

Questa collana, venduta solo per 2 dollari e con un’aria retrò anni ’70, sembrava un buon aggiunta alla sua collezione.

Non aveva idea che questo pezzo di “gioielleria di plastica” stava per rivelare un inestimabile segreto commerciale.

Un gioiello di plastica che una donna ha acquistato per soli 2 dollari e che riporta la sua firma si è rivelato valere migliaia di dollari

Non era solo una collana qualsiasi. Jess ha notato una firma e l’anno 1973 scritto su di essa.

La collana era un pezzo artigianale, unico nel suo genere, che portava la firma del creatore. Una volta tornata a casa, la curiosità di Jess ha preso il sopravvento.

Il tesoro del negozio di seconda mano era improvvisamente diventato un prezioso manufatto, e l’emozione era evidente.

Ma cosa ne è di Arinell Deroy Gruber? Gruber era una scultrice ben nota negli anni ’60 e ’70, secondo un’indagine approfondita.

Un gioiello di plastica che una donna ha acquistato per soli 2 dollari e che riporta la sua firma si è rivelato valere migliaia di dollari

Purtroppo, Gruber è scomparsa nel 2011, ma le sue opere d’arte continuano a perpetuare la sua memoria.

Hanno esaminato attentamente la collana e hanno stabilito che valeva una notevole cifra di 3.000 dollari.

Jess ha dato una risposta semplice, ma profonda quando le è stato chiesto della sua scelta.

Jess, che è anche un’artista, aveva un forte legame emotivo con la collana e con l’eredità di Gruber.

Un gioiello di plastica che una donna ha acquistato per soli 2 dollari e che riporta la sua firma si è rivelato valere migliaia di dollari

È confortante sapere che le cose non riguardano sempre il prezzo in un mondo materialistico.

A volte, si tratta della narrazione, della storia e delle emozioni che un oggetto suscita.

E per Jess, la sua scoperta da 2 dollari nel negozio di seconda mano è molto più di una semplice collana. È un omaggio all’eterna fascinazione delle arti.

Vota l'articolo
( 1 assessment, average 5 from 5 )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Un gioiello di plastica che una donna ha acquistato per soli 2 dollari e che riporta la sua firma si è rivelato valere migliaia di dollari
Una mamma militare crea sorprese incredibili per sua figlia insegnante a scuola: i bambini sono sorpresi