Una ballerina con l’Alzheimer ricorda il suo atteggiamento abituale dopo aver ascoltato il “Lago dei cigni” di Tchaikovsky

Le persone affette da Alzheimer hanno dimostrato che la musica può aiutarle.

Ciò è stato dimostrato ancora una volta quando una ex ballerina ha sentito Il Lago dei cigni di Tchaikovsky e ha iniziato a esibirsi.

Una ballerina con l'Alzheimer ricorda il suo atteggiamento abituale dopo aver ascoltato il "Lago dei cigni" di Tchaikovsky

Per tutta la sua carriera, Marta C. Gonzalez ha tenuto centinaia di spettacoli su Il Lago dei cigni di Tchaikovsky.

Era una prima ballerina negli anni ’60. Purtroppo, ha perso quei ricordi a causa dell’Alzheimer e nel 2019 è scomparsa.

Il momento in cui la ballerina ricorda le sue coreografie da tempo dimenticate mentre ascolta di nuovo una musica familiare è catturato in un video virale girato poco prima della sua morte.

Una ballerina con l'Alzheimer ricorda il suo atteggiamento abituale dopo aver ascoltato il "Lago dei cigni" di Tchaikovsky

Marta è stata filmata da Música para Despertar (Musica per Risvegliare), un’organizzazione di terapia musicale, prima della sua scomparsa.

Il gruppo ha rivelato il video solo di recente. Mostra Marta C. Gonzalez con le cuffie mentre ascolta Il Lago dei cigni di Tchaikovsky.

Improvvise, le sue mani iniziano a muoversi in modo elegante e delicato in modo espressivo. È sorprendente vedere l’ex prima ballerina divertirsi di nuovo; riconosce istantaneamente la melodia.

La ballerina in pensione utilizza la parte superiore del corpo per ballare le coreografie che aveva eseguito anni prima. Anche se era confinata su una sedia a rotelle e incapace di stare in piedi.

Sembra che non appena Marta ha terminato la sua esibizione, tutti in sala hanno applaudito, e si dice che abbia ammesso al suo assistente che era commossa.

Una ballerina con l'Alzheimer ricorda il suo atteggiamento abituale dopo aver ascoltato il "Lago dei cigni" di Tchaikovsky

Dall’upload di questo commovente film online da parte di Música para Despertar, è stato ampiamente condiviso.

È “il video più bello che vedrai oggi”, secondo Felipe Tristan, direttore associato della Brooklyn Symphony Orchestra.

 

Vota l'articolo
( No ratings yet )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Una ballerina con l’Alzheimer ricorda il suo atteggiamento abituale dopo aver ascoltato il “Lago dei cigni” di Tchaikovsky
Un paramedico ha condiviso un semplice trucco per verificare la presenza di potenziali pericoli di soffocamento per i bambini piccoli