Per la seconda volta, una madre e una figlia combattono il cancro al seno insieme: una storia da piangere

La coppia madre e figlia Milly Lenney e Joyce Walton ha sconfitto il cancro al seno due volte, dimostrando che non sono rivali per questa brutale malattia.

Milly, ora 104 anni, è stata diagnosticata con il cancro al seno negli anni ’60. Milly ha combattuto contro il mostro e lo ha sconfitto nonostante l’assenza di tecnologia e terapie avanzate all’epoca.

Per la seconda volta, una madre e una figlia combattono il cancro al seno insieme: una storia da piangere

Joyce è stata diagnosticata con il cancro al seno nel 1998. Joyce è stata in grado di superare il suo cancro con l’aiuto di sua madre.

Erano tempi felici, e la coppia credeva che questa sarebbe stata l’ultima volta che avrebbero visto questa terribile malattia.

Entrambe sono state recentemente di nuovo diagnosticate con il cancro al seno dopo aver effettuato delle mammografie.

Per la seconda volta, una madre e una figlia combattono il cancro al seno insieme: una storia da piangere

È stata una grande battuta d’arresto per madre e figlia, che ora dovevano combattere nuovamente contro il cancro.

Il lato positivo è che avrebbero combattuto insieme. Joyce e Milly sono determinate ad affrontare questa malattia insieme.

Per la seconda volta, una madre e una figlia combattono il cancro al seno insieme: una storia da piangere

Poiché vivono ancora insieme, è più semplice per loro condividere le loro lotte. Le due hanno persino scelto lo stesso medico per eseguire le loro operazioni.

La dottoressa Teresa Shavney è stata in grado di operarle nello stesso periodo. La dottoressa Shavney ha detto che era importante che le due donne potessero contare l’una sull’altra.

Vota l'articolo
( No ratings yet )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Per la seconda volta, una madre e una figlia combattono il cancro al seno insieme: una storia da piangere
Rosanna Davison si apre sulla lotta con l’immagine del corpo post-partum