Quest’uomo sordo adotta un cane sordo da un rifugio e la addestra con gesti

Nick Abbott si è appena procurato un meraviglioso animale domestico chiamato Emerson.

Questo cucciolo di tre mesi è stato adottato da un residente del Maine da un rifugio per animali chiamato North Florida Rescue (NFR).

Quest'uomo sordo adotta un cane sordo da un rifugio e la addestra con gesti

La vita di Emerson non è iniziata nel migliore dei modi.

L’intera cucciolata è finita al rifugio quando i cuccioli avevano solo otto settimane. A quel tempo, il cucciolo era già gravemente malato.

Emerson era sordo, soffriva di convulsioni e aveva difficoltà a mangiare e bere. Inoltre, il povero cucciolo aveva contratto il parvovirus da qualche parte.

Nonostante Emerson sia riuscito a superare la crisi e a riprendersi, nessuno sembrava voler adottare un cucciolo così problematico.

Quest'uomo sordo adotta un cane sordo da un rifugio e la addestra con gesti

Fortunatamente, è entrato in scena Nick nella vita del povero cucciolo. Nick afferma di essersi innamorato di questo cucciolo a prima vista.

È venuto al rifugio NFR con sua madre e Emerson si è avvicinato immediatamente a loro e si è seduto ai suoi piedi.

Quest'uomo sordo adotta un cane sordo da un rifugio e la addestra con gesti

Da quel giorno, sono diventati amici inseparabili.

Nick ha subito deciso di assicurarsi di poter comunicare senza problemi con il cane e ha deciso di insegnargli il linguaggio dei segni.

Grazie a questo, ora i due si capiscono perfettamente. Anche gli operatori del rifugio NFR sono molto felici,

poiché è molto difficile trovare una casa adatta per un cane del genere. Nick ed Emerson sembrano fatti l’uno per l’altro. Nick afferma che lui e Emerson si capiscono benissimo.

Vota l'articolo
( No ratings yet )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Quest’uomo sordo adotta un cane sordo da un rifugio e la addestra con gesti
La madre dell’unico figlio di Heath Ledger ha rifiutato di apparire in un film sulla sua vita