Per la prima volta nella storia, tutti i bambini di un set di sette gemelli sopravvivono

Il 19 novembre del 1997, Bobby e Kenny McCaughey hanno avuto sette figli.

Questo è stato un vero miracolo, soprattutto considerando che tutti e sette sono sopravvissuti.

Ora sono adulti e stanno iniziando a costruire le proprie vite. Oggi vi racconteremo come è stata creata la sorte di questi meravigliosi bambini.

Per la prima volta nella storia, tutti i bambini di un set di sette gemelli sopravvivono

I loro genitori avevano una figlia all’epoca, Mikaela, ma sognavano un secondo figlio.

Come è noto, con questa opzione c’è una probabilità elevata che possano nascere più di un bambino. Nel loro caso, si sono formati 7 embrioni.

E nonostante le reprimende pubbliche e i consigli dei medici, non hanno accettato di rinunciare a nessuno dei bambini.

Sono nati 4 maschi e 3 femmine alla 31ª settimana di gravidanza. Il loro peso variava tra 900 e 1400 grammi.

Hanno dato alla luce Kelsey, Alexis, Nathan, Joel, Brado, Kenny, Natalie. Ma Alexis e Nata nacquero con la paralisi cerebrale.

Per la prima volta nella storia, tutti i bambini di un set di sette gemelli sopravvivono

Poco dopo la nascita dei bambini, la famiglia McCaughey è diventata incredibilmente famosa.

Sono stati al centro dell’attenzione dei media e le organizzazioni benefiche gli hanno fornito vari aiuti:

servizio di babysitting, scorta annuale di pasta, una casa spaziosa, un furgone, pannolini in centinaia di scatole.

I loro amici della comunità religiosa hanno selezionato oltre 30 volontari che hanno aiutato la famiglia per 4-5 ore al giorno.

Per la prima volta nella storia, tutti i bambini di un set di sette gemelli sopravvivono

Tutto ciò è stato molto utile per Kenny e Bobby, perché i loro figli usavano più di 50 pannolini al giorno e bevevano più di 40 biberon.

Gradualmente l’interesse della stampa è diminuita e la famiglia ha iniziato ad adattarsi alla vita indipendente senza aiuti esterni.

Nathan, Joel, Natalie e Kelsey hanno approfittato dell’istruzione gratuita presso la Hannibal-LaGrange University.

Natalie ha in programma di insegnare ai bambini delle scuole medie, Nathan, futuro informatico, e Joel ha deciso di imparare la programmazione.

Ora che tutti i bambini hanno iniziato le loro vite indipendenti e hanno lasciato il nido, i genitori ammettono che si preoccupano di più per loro.

Vota l'articolo
( No ratings yet )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Per la prima volta nella storia, tutti i bambini di un set di sette gemelli sopravvivono
Una donna di 96 anni che è stata costretta a dare via la sua bambina quando era adolescente è stata riunita con lei