La vita di un bambino nigeriano è migliorata da quando è stato adottato: scopriamo come

Questa fotografia è stata scattata dalla volontaria danese Anja Ringren Loven. Quando la si guarda, è impossibile trattenere le lacrime agli occhi.

In seguito in questo racconto, analizzeremo più approfonditamente chi è questo ragazzo e cosa gli è accaduto.

C’era una cultura nella città in cui è cresciuto questo ragazzo che convinceva i genitori che i loro figli fossero veri maghi.

La vita di un bambino nigeriano è migliorata da quando è stato adottato: scopriamo come

Offrivano una grossa somma di denaro per rimuovere le “abilità” dei bambini.

Per otto mesi, il bambino ha dormito e vissuto per strada. C’erano solo avanzi dalla cena, che non riusciva a trovare.

Se Anya, la volontaria, non si fosse presentata, il destino di questo ragazzo avrebbe potuto essere molto diverso e molto più breve.

Quando la volontaria ha visto per la prima volta il bambino, è rimasta sorpresa da quanto fosse provato e esausto.

La vita di un bambino nigeriano è migliorata da quando è stato adottato: scopriamo come

Lo ha immediatamente portato in ospedale.

Il bambino è stato ammesso in un centro di riabilitazione, dove ha fatto un lento, ma costante recupero.

Gli hanno dato il nome di Hope (speranza), che è un bellissimo nome. In termini di crescita, il bambino era molto indietro rispetto ai suoi coetanei.

Ma tutto è cambiato ora. Il bambino va a scuola ed è praticamente allo stesso livello dei suoi compagni.

Anya Ringren gestisce un proprio orfanotrofio che ha fondato per i bambini. Lui è al sicuro lì dopo essere stato salvato dal ragazzo Hope.

La vita di un bambino nigeriano è migliorata da quando è stato adottato: scopriamo come

La ragazza e suo marito (anch’egli nigeriano) hanno avuto un loro figlio. Fin da piccolo, il bambino comunica con loro e stringe legami con i bambini dell’orfanotrofio.

Forse, come sua madre, continuerà a salvare la vita di questi sfortunati bambini. Anya riconosce che adora tutti i bambini che è riuscita a salvare.

Ringren e suo marito stanno pianificando di aprire un nuovo rifugio chiamato “Land of Hope” in un prossimo futuro.

Vota l'articolo
( No ratings yet )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

La vita di un bambino nigeriano è migliorata da quando è stato adottato: scopriamo come
Misure per proteggere i bambini dal tabacco e dagli e-cigarette che entreranno in vigore a settembre